MALAN, TAIWAN DONA 7 MILIONI DI MASCHERINE MA E’ FUORI DA OMS

Il senatore Lucio Malan, presidente del gruppo Interparlamentare di amicizia Italia-Taiwan, ha dichiarato:

“A nome dai colleghi deputati e senatori del Gruppo Interparlamentare di amicizia Italia-Taiwan, ho ringraziato il rappresentate diplomatico in Italia della Repubblica di Cina/Taiwan Andrea Sing-Ying Lee, per il dono di 7 milioni di mascherine protettive per l’emergenza Coronavirus ai paesi europei più colpiti, a cominciare dall’Italia. Pochi giorni da era arrivato il dono dalla comunità cattolica di quel paese di varie attrezzature mediche, grazie anche al supporto della rappresentanza diplomatica d’Italia a Taipei e del ministero degli esteri della Repubblica di Cina. Taiwan è certamente un esempio di successo nell’affrontare la pandemia, poiché pur avendo più contatti di ogni altro paese con la Cina ha finora avuto soltanto 339 casi di malattia con solo cinque morti. Forse il migliore esempio nel mondo. Eppure Taiwan, a causa delle pressioni di Pechino, è ancora fuori dall’Organizzazione Mondiale della Sanita (OMS/WHO) cui avrebbe molto da insegnare.”

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email