Manovra. Malan (FI): Su card reddito cittadinanza solo confusione

“Il vice ministro all’Economia Laura Castelli intervistata ieri alla trasmissione Otto e mezzo ha detto che sono in stampa 5 milioni e mezzo di carte per il reddito di cittadinanza. Come può essere già in atto una spesa ancora da autorizzare. A chi è stata affidata questa stampa? Come è stato affidato questo lavoro visto che non risultano appalti? Chi ha determinato i nomi da stampare sulle carte, che saranno ovviamente nominative per evitarne il commercio? È un ennesimo segnale di confusione e superficialità da parte di questo governo, che sta producendo danni enormi all’Itali”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email