ALFIE EVANS. MALAN (FI): DIFENDERLO DA STATO-MOLOCH È BATTAGLIA DI CIVILTÀ

“Difendere il diritto dei genitori del piccolo Alfie Evans a mantenere in vita il loro figlio è una fondamentale battaglia di civiltà. È semplicemente mostruoso che qualcuno decida la morte di un bambino, quali che siano le sue condizioni, contro il parere dei genitori. Una barbarie indicibile, una logica pericolosissima quella per cui è lo…

Dettagli

TORINO. MALAN (FI): FIGLI “DI 2 PADRI” È ATTO CONTRO LEGGE, NATURA E UMANITÀ

“La registrazione a Torino di quattro bambini come figli di due padri o di due madri è un atto grave, contrario alla legge, falso nel suo contenuto, che incoraggia altri a trasgredire la legge e ad avvalersi della inumana schiavitù dell’utero in affitto o, comunque, a privare premeditatamente dei bambini della madre o del padre,…

Dettagli

TORINO. MALAN (FI): ASSE M5S-PD CONTRO REALTÀ E CONTRO FAMIGLIA

“Al Comune di Torino emerge una solidarietà tra la sindaca Appendino e la consigliera PD Foglietta per registrare il figlio di quest’ultima come figlio di due donne. Con tutto il rispetto per i sentimenti della consigliera e della sua compagna, il bambino non può essere figlio di entrambe. Lo dice l’elementare evidenza naturale, lo dice…

Dettagli

Siria: dopo l’attacco missilistico, occorre chiedersi che cosa l’Italia può fare

Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, Colleghi senatori, la drammatica situazione della Siria, che oggi attrae l’attenzione di tutto il mondo, è estremamente complessa e si è determinata attraverso decenni di vicende che, a loro volta, hanno radici antiche. Dalla Crisi di Suez del 1956, la Siria è stata costantemente nell’area di influenza dell’Unione Sovietica e,…

Dettagli

Gazzetta d’Alba: “Asti-Cuneo: il riassunto degli ultimi quattro anni”

[…] Nel 2016, la  crisi lampo di Governo allontana ancora una volta il (confermato) Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio da un sopralluogo sull’incompiuta Asti-Cuneo, promesso da oltre un anno e mai effettuato. Parole molto dure ha avuto il sindaco Maurizio Marello al Tavolo delle autonomie di novembre: il primo cittadino, avvalendosi dei documenti protocollati nel…

Dettagli

SIRIA. MALAN (FI): INDISPENSABILE DIALOGO USA-RUSSIA

“La situazione in Siria è estremamente complessa e richiede il massimo impegno internazionale. È indispensabile un dialogo costruttivo tra Stati Uniti e Russia per evitare gravi conseguenze a largo raggio. Ancora una volta, l’Unione Europea risulta inesistente – con uno dei suoi più importanti membri, la Francia, impegnata nell’attacco senza alcun coordinamento con gli altri,…

Dettagli

Siria: Rischio conflitto esteso, Italia facia pesare il proprio ruolo

Signor Presidente, la situazione in Siria non può che suscitare preoccupazione, a cominciare dalla guerra che è in corso da parecchi anni, ma l’evoluzione che c’è stata in questi ultimi giorni deve metterci in particolare allerta. La questione dell’attacco chimico va approfondita: in ogni caso, va fatta chiarezza sull’episodio e, se c’è stato un attacco…

Dettagli

Il Fatto Quotidiano: “Governo, Malan (FI): Di Maio? Scortese con Salvini. Nel M5S solo idee confuse e parolacce”

“Luigi Di Maio? Mi sembra chiaro che abbia voluto fare una scortesia piuttosto gratuita con Salvini, negandogli un incontro richiesto dal leader leghista. Il leader M5S dice di non digerire Berlusconi? Abbiamo sentito di peggio”. Sono le parole pronunciate ai microfoni di ‘Ho scelto Cusano’, su Radio Cusano Campus, dal senatore di Forza Italia, Lucio Malan, che lancia accuse molto dure…

Dettagli

ABORTO. MALAN (FI): PREOCCUPANTE M5S CHE CENSURA LE IDEE

“La rimozione del manifesto anti-aborto di Pro Vita è un nuovo preoccupante episodio di censura ideologica attuata da amministrazioni comunali del M5S. Poche settimane fa, a Torino, un assessore aveva revocato l’autorizzazione alla manifestazione con il Bus della Libertà unicamente perché aveva scoperto che i propositi dei promotori della manifestazione – difendere i bambini dall’indottrinamento…

Dettagli

SputnikNews: “Stupid decision: Italian Ruling Parties Outraged Over Skripal Case Expulsions”

The coalition of center-right and right-wing parties, who won the majority in the new Italian government, lambasted the decision of the outbound Cabinet to expel Russian diplomats amid political uncertainty “The outgoing government should deal with the routine questions, while the expulsion of diplomats is a serious step. They act like they are a fully functioning government without any…

Dettagli

Agenzia Vista: “Malan (FI): Costituzione Commissione Affari Speciali è un passo verso avvio lavori Parlamento”

“Forza Italia ha votato per Crimi presidente, secondo gli accordi presi, e loro hanno votato come vice presidente il nostro Giacomo Caliendo”. Così Lucio Malan, senatore di Forza Italia, al termine della seduta della Commissione speciale. “Noi siamo istituzionali, rispettiamo gli accordi e vogliamo che il Parlamento funzioni. Avere una Commissione speciale che si occupi…

Dettagli

Izvestia: “Malan: espulsione diplomatici russi è illegale”

L’espulsione dei diplomatici russi dall’Italia, decisa dal Governo in solidarietà con Londra per il caso Skripal, è “illegale” e dovrebbe essere “cancellata”. Lo ha detto il senatore di Forza Italia Lucio Malan al quotidiano russo Izvestia. “Se si fosse trattato di una misura urgente, approvata anche da altri Partiti politici, allora sarebbe stata accettabile dal…

Dettagli

BERGAMO. MALAN (FI): LAVORO E SICUREZZA PRIORITÀ

“Nel manifestare le condoglianze alle famiglie delle vittime dell’incidente di Treviglio, occorre ribadire che lavoro e sicurezza sono due questioni prioritarie e inscindibili. Non è accettabile che lavoratori si trovino a rischiare e, come oggi, a perdere la vita in incidenti come questo. Allo stesso tempo non va dimenticato che molti posti di lavoro vengono…

Dettagli