STRAGE TOLOSA. MALAN (PdL): APPLICARE NORME CONTRO DIFFUSIONE ODIO

“Davanti ai fatti di Tolosa non bastano sdegno ed esecrazione. L’odio antiebraico da una parte ha purtroppo radici antiche, ma dall’altra è oggi alimentato da molte organizzazioni politiche, pseudo culturali e pseudo religiose.

Le norme contro la diffusione dell’odio ci sono e vanno probabilmente rafforzate. Ma intanto vanno applicate con fermezza. Troppo spesso chi diffonde odio e istiga alla violenza resta impunito e, non di rado, si ha la sensazione che le stesse parole siano o non siano punite a seconda di coloro cui sono rivolti.

I fatti di Tolosa ci dicono che l’odio anti ebraico è molto pericoloso, e chi lo diffonde non deve farla franca grazie a finzioni ipocrite come quella di fingere di attaccare lo Stato di Israele e non gli israeliti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email