TIBET. MALAN (PdL): SOSTEGNO DEL PDL AI CINQUE PUNTI DELLA PRESIDENZA PARLAMENTARE IN ESILIO

Alla fine dell’incontro tra il Presidente del Parlamento tibetano in esilio, Karma Chopel, il Presidente della commissione Esteri della Camera, Umberto Ranieri, e quattro parlamentari dell’Intergruppo parlamentare Italia-Tibet (Lucio Malan, Matteo Mecacci, Sergio D’Elia e Bruno Mellano), Lucio Malan ha dichiarato:

“Il Popolo della Libertà sostiene sicuramente le cinque richieste sul Tibet presentate dal Presidente Choepel nella sua visita a Roma:

  1. fermare le uccisioni,
  2. liberare gli arrestati,
  3. garantire cure ai feriti,
  4. fare pressioni sulla Cina per il rispetto dei diritti umani,
  5. organizzare una missione internazionale per monitorare sul posto la situazione.

Un sostegno doveroso e convinto, coerente con la linea politica degli scorsi anni, forti anche del fatto che Silvio Berlusconi è l’unico Presidente del Consiglio ad avere ricevuto il Dalai Lama”.

Torna in alto