RIFORME ISTITUZIONALI. MALAN (PdL): PD IRRESPONSABILE SE PRECLUDE REVISIONE CARTA

“Sarebbe davvero un grave errore se il PD si tenesse fuori dal lavoro sulle riforme istituzionali. Non devono illudersi di vincere il referendum confermativo, perché questa volta passerebbe e il Partito di Bersani diventerebbe marginale. La legge elettorale non può venire prima della forma di Governo e in ogni caso, come l’esperienza insegna, si può cambiare a Costituzione immutata.

Di certo non sarebbe responsabile non partecipare in pieno alla riscrittura della Carta fondamentale. Basta ricordarsi cosa accadde all’Assemblea Costituente, dove il lavoro continuò indipendentemente dagli assetti di Governo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email