SICUREZZA. SENATORI FI: SU TAGLI GRAVI CONFERME, GOVERNO CHIARISCA

Da Cottarelli percorso inaccettabile, si concentri su sprechi

“Gravi conferme da parte del commissario Cottarelli in commissione Bilancio al Senato. Si pensa alla chiusura di uffici, commissariati, stazioni e caserme delle Forze di Polizia. Ipotizzata anche la soppressione di interi reparti della Guardia di Finanza, con riferimento all’ordine pubblico. Urge una sconfessione da parte del Governo e diventa urgentissima la convocazione del ministro dell’Interno nella commissione Affari costituzionali del Senato”. Lo dichiarano in una nota congiunta i senatori di Forza Italia Anna Cinzia Bonfrisco, Maurizio Gasparri e Lucio Malan.

“Il responsabile della riduzione di spesa – sottolineano – dovrebbe concentrare la sua attenzione sugli sprechi. Invece apre la strada allo smantellamento delle strutture indispensabili per la sicurezza, già indebolite da tagli di risorse e di organici. E’ un percorso inaccettabile che contrasteremo in Parlamento e sul territorio”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email